Metodo ROPA

che è?

Madres-FIV Marbella

Il metodo ROPA consente ad una coppia di donne di condividere la maternità. Con questa tecnica, una dona l’ovocita e l’altra porta avanti la gestazione dell’embrione, essendo entrambe madri del bambino.

passaggi

Il processo per eseguire il metodo ROPA è composto da più fasi:

Innanzitutto, una volta deciso il ruolo che avrà ciascuna donna, la madre donatrice si sottoporrà a un trattamento di stimolazione ovarica per lo sviluppo di vari follicoli (ovvero le sacche che contengono gli ovociti). In questo modo avremo un numero sufficiente di ovociti da fertilizzare per poi ottenere embrioni di alta qualità.

Terminata la stimolazione, gli ovociti verranno prelevati mediante puntura follicolare e fecondati in laboratorio, utilizzando il seme di un donatore.

Tutti i donatori di FIV Marbella sono sottoposti a rigorose analisi ed esami per garantire la loro salute fisica e psicologica. La selezione del donatore verrà effettuata in base alle caratteristiche fenotipiche della coppia ricevente.

Contemporaneamente alla coltura di embrioni in laboratorio, la ricevente si sottoporrà a un trattamento di preparazione endometriale per preparare l’utero ad accogliere l’embrione. Il trasferimento dell’embrione sarà programmato in modo da coincidere con la fine di questo processo. È una procedura semplice ed indolore che non richiede anestesia.

Dopo circa dieci o dodici giorni, effettueremo il dosaggio nel sangue dell’ormone beta- hCG, che confermerà l’esito del trattamento.

come DECIDeRe

La decisione su quale ruolo assumerà ognuna va presa all’interno della coppia stessa. Tuttavia, il medico che seguirà il vostro caso potrà consigliarvi a tal proposito, sulla base di criteri clinici e test preliminari eseguiti. L’obiettivo sarà sempre quello di aumentare le possibilità che il trattamento abbia successo.

DOMANDE freQuentI
  • Nel caso in cui si desideri una seconda gravidanza con embrioni congelati attraverso un trattamento ROPA precedente, la madre gestante dev’essere la stessa che nel primo trasferimento?

Nel caso del trattamento ROPA gli embrioni sono della coppia, quindi gli embrioni possono essere trasferiti a una qualsiasi delle due madri, sempre che non presentino controindicazioni per una gravidanza.

  • Cosa dice la legge spagnola sulla maternità di coppie lesbiche? Che requisiti legali ha il ROPA?

Quando una coppia di lesbiche realizza un trattamento di fecondazione assistita e ha un bambino, entrambe saranno riconosciute legalmente come madri, sempre che siano sposate. Nel caso di coppie non sposate o coppie di fatto, allo stato attuale sarà possibile riconoscere come madre solo colei che nella coppia ha dato alla luce il bambino, e la madre non gestante dovrà realizzare un processo di adozione per essere riconosciuta legalmente come madre.

Nel caso si desideri realizzare un trattamento ROPA, è obbligatorio il matrimonio tra le due donne.

CONTROLLA LE NOSTRE TARIFFE
L

e percentuali di successo mostrate corrispondono a quelle della nostra sede principale a Marbella. Le percentuali presentate in questa sezione sono state divise come segue:

eta-hCG positiva: ormone prodotto dal corpo una volta che l’embrione viene impiantato nell’utero. Calcolato dopo 10/12 giorni dopo il trasferimento dell’embrione.

Gravidanza clinica: Calcola calcolata sulla gestazione di 5 settimane mediante ultrasuoni. La sua presenza è un segno di impianto dell’embrione nell’endometrio.

SEF (Società spagnola per la fertilità). Le tariffe indicate qui corrispondono all’ultimo rapporto pubblicato dall’agenzia nel 2016.

TASSI DI GRAVIDANZA CLINICA
0%
TARIFFA BETA - HCG
0%
TASSI DI GRAVIDANZA CLINICA SEF
0%